SEZIONE PRIMA VERA COMPAGNIA

 

La sezione primavera viene chiamata anche sezione “ponte” poiché viene considerata un passaggio tra la vita a casa e la Scuola dell’Infanzia. In questa sezione hanno accesso i bambini dai 24 ai 36 mesi che hanno quindi la possibilità di frequentare un anno prima dell’ingresso alla scuola dell’obbligo. I posti di questa sezione sono 16 e le famiglie possono scegliere se frequentare part time o full time, come avviene di consueto nei nidi comunali del territorio.

“Un bambino è una persona piccola, ha piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo ha idee piccole” Beatrice Alemagna

LA STRUTTURA 

 

 

Dove siamo e orari

mappa primavera

La Sezione Primavera si trova in via Pianezza 4/14 a Collegno presso la Scuola dell'Infanzia "Rodari"
Il servizio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 17.00, da settembre a giugno.

Modalità d'iscrizione

La Sezione Prima Vera rientra nell'offerta del Servizio Nido del Comune di Collegno e l'accesso avviene tramite graduatoria comunale.

Link: Comune di Collegno

 

Le attività Extra:

Musica

Musica alla "Primavera"

L’assorbimento di stimoli musicali incide sulle future potenzialità di apprendimento, sullo sviluppo della creatività e della fantasia. Il bambino in età zero tre anni può essere un “terreno incontaminato” nel quale poter seminare “musica”.
La lezione di musica si arricchisce di volta in volta di rituali che permettono al bambino di circoscrivere in un determinato tempo e spazio l’esperienza che sta vivendo. Alle canzoncine più legate alla tenera età dei piccoli vengono affiancati brani musicalmente più complessi, composti appositamente per sviluppare la musicalità nel bambino.
 
- Sviluppo del concetto di suono – silenzio
- Sviluppo del concetto di andamento (lento – veloce)
- Sviluppo del concetto di intensità ( forte – piano)
- Sviluppo della percezione del Sé (gestualità, corpo, movimento)
- Sviluppo capacità mnemoniche

Il laboratorio di musica ha cadenza settimanale e durata di circa 30 minuti
I bimbi utilizzano nel corso dell’anno le piccole percussioni non intonate, sperimentandone forma, consistenza e diversità di suono.
Il laboratorio è tenuto da una delle educatrici con specifiche conoscenze e studi musicali.

 

SCARICA IL PDF DEL PIANO DI LAVORO:

Piano lavoro 

Iscriviti alla nostra newsletter!